Collaborazioni

SCREENING Nel momento in cui inizia nell’ULSS N.1 la campagna di screening mammografico per la diagnosi precoce del cancro della mammella, due nostre volontarie telefonano alle persone che hanno ricevuto la lettera di invito a sottoporsi alla mammografia per sollecitare la loro adesione. Il servizio continua tuttora e contribuisce ad una adesione percentualmente molto alta da parte della popolazione femminile.

CASA TUA Partecipazione alla gestione di “CASA TUA”: unità abitativa con 14 posti letto e relativi servizi, destinata in uso gratuito a pazienti in cura nel nostro ospedale o a parenti di pazienti che abbisognino di assistenza da parte dei familiari.

COMITATO OTTO ASSOCIAZIONI Nel 2005, nel momento in cui inizia lo screening mammografico nell’ULSS N.1 , si costituisce spontaneamente un comitato fra otto associazioni femminili e di volontariato per lanciare una campagna di raccolta fondi per l’acquisto di apparecchiature radiodiagnostiche che, assieme ai mammografi digitali acquistati dall’ULSS per i tre ospedali, Belluno Pieve di Cadore e Agordo, renderanno più affidabili e precisi gli esami mammografici Il Comitato si denomina OTTO Associazioni per un “progetto prevenzione salute donna.” Assieme alla raccolta di fondi inizia una campagna di sensibilizzazione sull’ importanza della prevenzione e della diagnosi precoce del cancro della mammella.

Fra le varie iniziative continua ad essere proposta la pedonata in rosa "Il Vento tra i Capelli"

FINANZIAMENTI: contibuto per la formazione di alcuni medici dell'unità operativa di radiologia per l'uso delle nuove apparecchiature radio-diagnostiche e la frequenza di corsi specalistici di senologia.


Laboratorio Creativo

Un gruppo di volontarie, pazienti e amiche sostenitrici, si incontrano soprattutto prima del periodo natalizio, ma non solo, e creano con tanta perizia e fantasia, oggetti di vario genere che poi l’associazione gratuitamente distribuisce nei vari reparti ospedalieri e durante l’incontro di Natale Vedi foto.

Incontri Culturali e Conviviali

Due sono gli appuntamenti programmati durante l’anno, aperti a tutti: a Natale si scambiano gli auguri , viene illustrata in sintesi .l’attività dell’anno appena trascorso, e si presentano i programmi dell’anno a venire, sollecitando suggerimenti ed accogliendo eventuali critiche. Il secondo appuntamento cade il 21 marzo primo giorno di primavera, anche questo aperto a tutti, per festeggiare la nuova primavera di vita. Viene celebrata una Santa Messa seguita da un piccolo rinfresco, dove si ritrovano in un’atmosfera di serena convivialità volontarie pazienti amici simpatizzanti