Accoglienza

Disponibilità all’incontro nei reparti di chirurgia e oncologia con le persone in trattamento che lo desiderino, a cui viene distribuito un opuscolo che illustra modi corretti di comportamento e attenzioni particolari da seguire dopo l’intervento e durante le successive cure; viene proposto anche un secondo opuscolo: Normativa per la tutela dei pazienti affetti da patologie oncologiche redatto con la supervisione del dott. Antonio Quaranta del Servizio igiene e sanità pubblica dell’ULSS N.1. Per entrambi gli opuscoli è stato determinante il contributo finanziario del CSV.

Disponibilità di incontri di ascolto e mutuo aiuto con le volontarie.

Disponibilità per le pazienti di colloqui personalizzati con la psicooncologa che regolarmente segue il gruppo delle volontarie.

Fornitura gratuita alle pazienti operate di mastectomia e a cui non viene effettuata la ricostruzione, di protesi provvisorie confezionate in materiale anallergico da una nostra volontaria. Contemporaneamente viene indicato l’iter da seguire per l’ottenimento della protesi di silicone fornita dal Servizio Sanitario Nazionale.